Ricerca
Chiudere questa casella di ricerca.

High League - Galà polacco di lotta contro i mostri

alta lega

Alta Lega è una delle federazioni che ha trovato il modo di rendere le sue serate di gala attraenti anche per le persone che non sono affatto interessate alle MMA. Durante gli eventi, combattono innanzitutto persone assolutamente estranee agli sport da combattimento. Sul ring si affrontano celebrità, influencer e persone conosciute grazie ai profili dei social media.

E va detto che questi personaggi mostrano spesso una grande preparazione alla battaglia.

Che cos'è la lotta tra mostri?

Alta Lega è talvolta definito come un galà di lotta tra fenomeni da baraccone. Nel suo significato originale, questo termine può essere tradotto come lotte da baraccone. È nata dal fatto che spesso salgono sul ring persone che potrebbero essere una sorta di fenomeni da baraccone nel mondo dello sport. Attori, cantanti e, ancora più spesso, youtuber o persone con account Instagram.

Spesso vengono scelti per essere il più eccentrici e stravaganti possibile. A volte vengono messe in campo persone con visioni del mondo contrastanti, ad esempio con visioni politiche diverse, l'una contro l'altra. Gli appassionati di combattimenti sul ring spesso accusano queste federazioni che non è importante lo sport ma l'ambiente che lo circonda. E da questa prospettiva, i combattimenti in Alta Lega può sembrare una specie di spettacolo da baraccone.

Personalità di alto livello

Alta Lega si basa sul portare sul ring personaggi famosi. Non sorprende quindi che molti volti noti si presentino alle serate di gala organizzate dalla federazione.

Alcuni, tuttavia, appaiono sul ring per un po' e poi scompaiono immediatamente. Altri sono legati ai duelli in modo quasi inestricabile.

La funzione di una sorta di ambasciatore Alta Lega è Malik Montana. Tra i giovani è una figura universalmente riconoscibile. Per un pubblico più ampio, tuttavia, vale la pena di presentarlo.

È un rapper dalle radici complicate. Suo padre è originario dell'Afghanistan e sua madre è in parte polacca e in parte greca. Come se non bastasse, Malik è nato ad Amburgo, in Germania.

Qui vale la pena sottolineare un aspetto. L'artista non fa rap in tedesco, greco o pashto. Esegue le sue canzoni in polacco.

Alta Lega A suo modo, è stata l'occasione per personaggi noti di tornare in ruoli completamente nuovi. Angela Bogusz può essere citata come esempio. Su Youtube era conosciuta come Sex Mastertka. Nei galà di combattimento freak, ha iniziato a esibirsi come Lil Masti.

Talvolta sono saliti sul ring anche personaggi legati a questo sport, venuti alla luce grazie ai profili dei social media. Tra gli altri, Robert Burnejka - meglio conosciuto come il cocainomane incallito - ha preso parte ai combattimenti.

Alta Lega - regole

Vale la pena di ricordare quali sono le regole che si applicano durante le riunioni. Alta Lega. Perché, dopo tutto, alcune regole devono essere applicate....

Alcuni combattimenti seguono le regole della boxe o della kickboxing thailandese. Di solito, tuttavia, si applicano le regole note delle MMA.

E qui è opportuno ricordare cosa sia quest'ultimo.

MMA è l'acronimo di Mixed Martial Arts (arti marziali miste). Quando è apparso per la prima volta, è stato già di per sé una sorta di controversia.

Questo perché ci sono pochissime restrizioni.

I pugili e gli esperti di ju-jitsu brasiliano si affrontano talvolta in questo tipo di combattimento. Si cerca di vincere l'incontro con i jab sinistri. L'obiettivo degli altri è far cadere a terra l'avversario e immobilizzarlo.

In pratica, molto spesso si scopre che, in realtà, coloro che hanno le migliori possibilità di vincere sono quelli che utilizzano molte tecniche diverse contemporaneamente.

Sono avvantaggiati i lottatori che sanno gestire bene i pugni e i calci, ma che sono in grado di affrontare gli scontri ravvicinati o addirittura il piano terra, se necessario.

Ed è qui che sorge la domanda se tutti i pugni siano consentiti nelle MMA. Bisogna ammettere che questo sport permette davvero molto. Si possono usare pugni, gambe, leve e strangolamenti. Tuttavia, sono vietati i morsi, i colpi ai genitali e, in alcuni casi, le gomitate.

Il combattimento prosegue fino alla sottomissione o al KO (anche se quest'ultimo può essere tecnico). Se il duello non si conclude con una vittoria netta prima del tempo, il vincitore viene scelto dai giudici.

Aperto alla bassa crescita

I galà di combattimenti di mostri cercano di attirare l'attenzione su di sé e non si nascondono assolutamente. Alta Lega non fa eccezione. La federazione ha suscitato polemiche annunciando, tra l'altro, la lotta contro le persone di bassa lega.

E qui, naturalmente, ci si chiederà chi siano le persone a bassa crescita. Sono con noi da generazioni, probabilmente da sempre. Allo stesso tempo, fino a poco tempo fa, si usava per loro un termine che loro stessi non accettavano. I soggetti a bassa crescita sono persone affette da acondroplasia. Una condizione specifica che li porta ad avere arti più corti e ad essere generalmente più bassi (non c'è da sorprendersi). Per convenzione, le persone basse vengono spesso definite nane. Tuttavia, vale la pena sottolineare in ogni occasione che si tratta di un termine dispregiativo.

Alta Lega Mini Majk, conosciuto su youtube, e Maciej "Big Jack" Jareme si sono scontrati tra loro. Questo tipo di lotta potrebbe essere discusso a lungo in questa sede. Da un lato, sembra che stiano sfruttando una malattia per promuovere il proprio evento. D'altra parte, a modo loro, danno alle persone colpite la possibilità di partecipare a un evento sportivo.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *