Ricerca
Chiudere questa casella di ricerca.

Un plum cake che ha sempre successo?

torta autunnale alle prugne

Torta di prugne è un classico aromatico dei dessert estivi. È perfetto come conclusione di un pranzo domenicale o come accompagnamento a un caffè pomeridiano. Può essere preparato in molti modi diversi: lievitato, frollato, sbriciolato o semplice, freddo o caldo con il gelato.... Come si prepara un plum cake perfetto?

Quali sono le prugne migliori per la torta?

La scelta delle prugne per una torta non è affatto una questione banale. Sono le prugne utilizzate a determinare il risultato finale della torta. Sebbene sul mercato siano disponibili diverse varietà di prugne, che variano per colore e dimensione, una varietà è in realtà la più adatta per i dolci. Si tratta di prugne ungheresi poco appariscenti e non molto grandi che crescono in Polonia. Quelli veri si riconoscono dal colore viola intenso, dalla forma leggermente appuntita e dalla facilità con cui la pietra si stacca. Questo aspetto è importante quanto il sapore e l'aroma del frutto. Grazie alla facile separazione del nocciolo dalla polpa, preparare una torta con le prugne diventa molto più semplice.

La frutta matura, ma non troppo, è adatta per la torta. Scegliete quelli con una pelle liscia, senza danni. La buccia rugosa delle prugne può indicare che il frutto è stato raccolto da tempo e ha iniziato a seccarsi.

Il plum cake è difficile da preparare?

Il plum cake ha molti sostenitori. Tuttavia, spesso temiamo che sia troppo difficile da preparare e che sia al di là delle capacità dei principianti. Infatti, la classica torta lievitata con prugne e crumble è piuttosto laboriosa, richiede la giusta temperatura degli ingredienti e un lungo tempo di impasto. Poi c'è la lievitazione dell'impasto, quando le correnti d'aria sono sconsigliate, la cottura e l'incrocio delle dita perché non diventi acido. Una torta di questo tipo è deliziosa, ma in realtà alcune persone potrebbero trovare un po' troppo complicato prepararla da soli.

Quindi, per il vostro primo plum cake, perché non optare per versioni altrettanto deliziose su un fondo semi-cremoso o su una crosta di torta. Le nostre ricette sono semplici, non richiedono ingredienti sofisticati e sono adatte a tutti. È sufficiente acquistare prugne mature, privarle del nocciolo e il gioco è fatto.

Plum cake in semicrudo - delizioso e veloce da preparare

Preparare una pasta semicruda con le prugne non è affatto difficile. L'impasto è delicato e aromatico, e viene sempre bene senza bisogno di impastare a lungo. È necessario:

  • 3 tazze di farina;
  • ¾ di cubetto di burro congelato;
  • 3 tuorli d'uovo;
  • 3 cucchiai di panna acida;
  • 6 cucchiai di zucchero fine da forno;
  • ½ kg di prugne senza semi;
  • un cucchiaino di lievito in polvere, un pizzico di sale.

Dopo aver eliminato i semi dalle prugne, tagliare i frutti a metà e sciacquarli. Una volta lavate, lasciatele in un colino a scolare completamente. Una volta pronte le prugne, si può iniziare a preparare l'impasto:

  1. Mescolare tutti gli ingredienti secchi in una ciotola abbastanza grande o su una spianatoia.
  2. Grattugiare il burro negli ingredienti secchi, aggiungere i tuorli d'uovo e la panna.
  3. Impastare rapidamente la pasta semi-friabile.
  4. Dividere l'impasto in quattro parti. Utilizzatene due per foderare il fondo di una tortiera grande (precedentemente foderata con carta da forno), una parte per i bordi della tortiera.
  5. Disporre le prugne sulla pasta e coprire con i rotoli di pasta rimanenti.
  6. Infornare a 180 gradi per circa 50 minuti.

È preferibile lasciare raffreddare la torta finita sulla piastra. Prima di servirli, potete anche spolverarli leggermente con zucchero a velo e cannella.

Torta di prugne infantile e semplice

Una torta di prugne così semplice che si prepara in pochi minuti, si cuoce velocemente, riesce sempre bene e piace a tutti? Deve essere una crosta di torta. Ha anche il vantaggio di essere a basso costo e di non avere ingredienti sofisticati.

È necessario:

  • prugne senza semi, circa ½ kg;
  • 2 tazze di farina;
  • 1 tazza di zucchero;
  • 4 uova;
  • ¾ di tazza di olio di colza;
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere.

Metodo di preparazione:

Sbattere le uova con lo zucchero con un mixer alla massima velocità per circa 3 minuti. Quindi aggiungere alternativamente la farina con il lievito e l'olio un po' alla volta, mescolando a velocità ridotta fino a esaurimento degli ingredienti.

Foderare una teglia di circa 30 x 20 cm con carta da forno. Versare sulla torta e disporvi sopra la frutta. Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi e cuocete fino a quando non sarà asciutto, circa 40 minuti.

Con cosa servire il plum cake?

Il plum cake non richiede praticamente nessun supplemento. È delizioso da solo e costituisce un dessert quasi perfetto. Si accompagna bene al caffè o al tè del pomeriggio. Se volete variare, potete anche servirlo con una pallina del vostro gelato preferito. Quelli aromatizzati alla panna, alla vaniglia o alla cannella si sposano perfettamente con il sapore dei caramelli. La pasta frolla può essere servita anche tiepida, nel qual caso si consiglia il gelato. Servita in questo modo, la torta può essere un'alternativa alla classica torta di mele.

Qualunque sia la versione di plum cake scelta, la versione autocostruita è sempre più buona. Soprattutto perché durante la cottura si sente un aroma straordinario in tutta la casa. È davvero difficile resistere a un dessert del genere!

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *